Attività vulcanica

Attività effusiva

È tipica dei vulcani che emettono lave basiche. In genere i prodotti piroclastici sono scarsi, mentre c'è un'intensa produzione di lava fluida che scende velocemente dai pendii poco inclinati, espandendosi a grandi distanze. I gas si liberano facilmente in modo graduale.

Le lave basiche spesso fuoriescono in superficie non attraverso un camino posto centralmente, ma attraverso una spaccatura lineare della crosta, dando luogo a eruzioni lineari.

Attività effusiva

 

Attività esplosiva

I vulcani acidi liberano poca lava che si accumula nei pressi dell'edificio, mentre sono abbondanti i prodotti piroclastici. L'attività è accompagnata da violente esplosioni.

L’attività esplosiva, tipica dei magmi sialici ricchi di gas, può svolgersi con modalità molto varie, descritte nella pagina dei depositi piroclastici.

Attività esplosiva

Schema di attività effusiva ed esplosiva.
A. GAINOTTI, A. MODELLI, Incontro con le scienze della Terra, Zanichelli, Bologna 2014, p. 150.

 

Importanza dei fluidi

La presenza di acqua e di gas, oltre al tipo di lava, generano differenti tipi di eruzioni, descritte in dettaglio nella pagina successiva.

ATTIVITÀ ACQUA E GAS ERUZIONE
EFFUSIVA DOMINANTE ACQUA RIDOTTA ISLANDESE
HAWAIIANO
EFFUSIVA PREVALENTE ACQUA MODESTA STROMBOLIANO
MISTA ACQUA E GAS
ABBONDANTI
VULCANIANO
VESUVIANO
PLINIANO
PELÉEANO
ESPLOSIVA INTERAZIONE LAVA-ACQUA IDROMAGMATICO