Distribuzione dei terremoti

terremoti in ItaliaIl maggior numero di sismi si verifica in una fascia disposta lungo i bordi dell'Oceano Pacifico, detta cintura di fuoco, corrispondente anche alla distribuzione dei vulcani. L'ipocentro va da superficiale a profondo, come prevede la teoria della Tettonica delle Placche.

Una seconda fascia corrisponde alle catene montuose che vanno dal Mediterraneo all'Himalaya. L'ipocentro ha una profondità intermedia.

Infine, una terza fascia corrisponde alle dorsali oceaniche, dove gli epicentri sono superficiali.

 

 

 

 

A destra distribuzione aree sismiche italiane.
Sotto, distribuzione dei terremoti nel mondo.
E. LUPIA PALMIERI, M. PAROTTO, Il globo terrestre e la sua evoluzione, Zanichelli, Bologna 2012, p.129,134.

 

terremoti nel mondo