Difetti dei cristalli

Nei cristalli la cella elementare non si ripete quasi mai perfettamente. Due tipi di difetti che si trovano comunemente nei cristalli sono:

Imperfezioni a livello della cella elementare.

  • difetto interstiziale, quando una particella occupa una posizione irregolare nel reticolo;

  • lacuna reticolare, quando manca una particella;

  • sostituente isomorfogeno, quando una particella è sostituita da un'altra più grande o piccola.

 

difetto lacuna

 

Dislocazioni, modo in cui sono disposte le celle elementari nel reticolo.

  • dislocazioni a cuneo, quando uno strato supplementare di particelle si inserisce tra due strati adiacenti del reticolo;

  • dislocazioni a vite, quando alcuni strati di particelle sono spostati rispetto alla loro posizione normale. Può verificarsi per crescita irregolare mentre il cristallo si sta formando.

dislocazione a cuneo e a vite