Pietre composite

La pietra composita è conosciuta fin dall'antichità. I tagliatori incollavano tre tipi di pietre colorate ottenendo effetti particolari e suggestivi.

Oggi le pietre composite vengono dette generalmente doppiette o triplette quando siano formate da due o tre strati di materiali diversi.

La motivazione di questo artefatto è l'ottenimento di una pietra più grande con più elevata qualità di colore.

L'effetto straordinario ottenuto con questo artefatto è difficilmente individuabile da occhio non esperto. Solo un attento esame al microscopio della pietra ruotata secondo i vari assi rileva questo fatto.